19922 Misure anti piccione luana.slomp@libero.it

  • Suggerimento Chiusa

Sarebbe utile diffondere notizie sulle misure attualmente adottate dal Comune di Trento per contenere la popolazione dei piccioni in città nel corso dell'anno.

  • Pubblicata il 13/01/2020 13:55
  • Ultima modifica del 14/01/2020 08:13
  • 0 commenti
  • 1 risposte ufficiali

Risposte ufficiali

RISPOSTA DEL RESPONSABILE
14/01/2020 08:10

Pubblichiamo la risposta del Servizio urbanistica e ambiente.

"Si è provveduto a sentire la competente Azienda sanitaria per comprendere se allo stato vi siano problematiche legate al colombo cittadino e per avere una valutazione sull'effettiva necessità di avviare monitoraggi, o attuare misure di contenimento del numero dei volatili. Sotto questi profili l'Azienda sanitaria ha fornito rassicurazioni in ordine alla normalità della situazione, escludendo la necessità di avviare monitoraggi numerici della popolazione di colombi.
Per quanto poi riguarda la possibilità di intervenire con piani di contenimento numerico dei colombi negli ultimi anni non vi sono stati fenomeni tali da giustificare modalità di contrasto alla presenza del volatile.
Si fa inoltre presente che altre Amministrazioni comunali sono costrette ad adottare ordinanze che vietano e sanzionano la somministrazione di cibo ai colombi. Ciò appare essere un'efficace soluzione di contrasto alla presenza di questo volatile, che il nostro Regolamento comunale di Polizia Urbana già vieta e sanziona al comma 6 dell'art. 40."

Per partecipare devi iscriverti!