9971 Autobus senza climatizzatore Lu c

  • Reclamo Chiusa

In riferimento alla segnalazione 9543 e alla spudorata affermazione di Trentino Trasporti "Il 100% del parco autobus circolante è dotato di impianto di climatizzazione", segnalo uno dei tanti esempi di autobus circolante senza impianto di climatizzazione, quello di cui alla foto allegata (scattata il 05/08/2017 alle 16:40 alla fermata Verona Big Center).

  • Pubblicata il 05/08/2017 17:55
  • Ultima modifica del 28/08/2017 15:56
  • 2 commenti
  • 1 risposte ufficiali

Commenti

cristian miori
06/08/2017 14:25

Ha perfettamente ragione! Tutti gli autobus di quel modello (più o meno una trentina) sono dotati di climatizzatore esclusivamente per il conducente. Tutti gli autobus arancioni sono totalmente privi di clima passeggeri. Gran parte di quelli marca Scania sono stati climatizzati "a posteriori" dopo le proteste dell'utenza, con il risultato che il beneficio è minimo in quanto a risultato. Vi è anche da dire che spesso l'utenza apre i finestrini vanificando il beneficio del climatizzatore ove presente. Il 100 per cento degli autobus URBANI climatizzato sicuramente è un dato fasullo.

Lu c
28/08/2017 15:56

Beh la segnalazione era rivolta a Trentino Trasporti S.P.A. ...

Risposte ufficiali

RISPOSTA DEL RESPONSABILE
28/08/2017 15:23

Pubblichiamo la risposta del Progetto mobilità del Comune

"Abbiamo interpellato Trentino Trasporti Esercizio il quale conferma che tutti gli autobus del parco circolante sono dotati di impianto di climatizzazione e ribadisce che nel contingente devono essere distinti diversi gradi e livelli di climatizzazione, parziale, totale, di fabbrica, in retrofit, etc che variamo e dipendono da età del veicolo, marca, tipo, modello, versione, etc, ma che non ritengono il caso di addentrarsi in minuziosi dettagli tecnici specificando, matricola per matricola, le caratteristiche di raffrescamento dei singoli autobus.
Comunica inoltre che queste sono le risorse tecniche (autobus) che vengono assegnate in dotazione a Trentino trasporti Esercizio Spa per effettuare il servizio di trasporto pubblico. Il rinnovamento, l'ammodernamento ed il mantenimento di un'età media del parco circolante sufficientemente bassa, con il corrispondente necessario finanziamento, competono alla Provincia Autonoma di Trento attraverso la sua partecipata Trentino Trasporti Spa, società diversa da Trentino trasporti esercizio spa che si occupa esclusivamente della programmazione e dell'organizzazione dell'esercizio in esecuzione del disciplinare di affidamento dell'Ente concedente (Comune di Trento)."

Per partecipare devi iscriverti!